Vi siete mai chiesti come fare a estrarre un tappo di sughero che è finito accidentalmente in una bottiglia senza rompere la bottiglia? Ecco una serie di semplici passi che vi spiegano come recuperare tappo e bottiglia senza arrecare danni all’uno e all’altra.

Cercate una busta di plastica non troppo grande. In molti supermercati ne danno di medie dimensioni, circa 25 centimetri di lato. Tuttavia non preoccupatevi se non riuscite a trovarla: una comune busta andrà bene, sarà semplicemente meno agevole maneggiarla. La cosa importante è che la busta non sia bucata.

Accartocciate la busta secondo la lunghezza fino ad ottenere un cilindro che possa passare nel buco della bottiglia. Inserite quindi la busta dal lato del fondo nella buttoglia piano piano fino a che il fondo stesso della busta non abbia passato il collo della bottiglia di almeno 5 centimetri. Fate attenzione a non inserire tutta la busta: dovete lasciare fuori della bottiglia tutti i manici e almeno un piccolo pezzo di busta.

Mettete la bottiglia a testa in giù in modo tale che il tappo si avvicini al collo della bottiglia e si trovi all’altezza del fondo della busta. In questa stessa posizione iniziate a gonfiare col vostro fiato la busta finchè potete in modo che il tappo si trovi intrappolato vicino al collo della bottiglia dalla busta. Ora tirate via la busta dalla bottiglia e… il gioco è fatto, il tappo verrà via insieme alla busta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *