Se non volete che, mentre la vostra pianta è in fiore, i fiori stessi durino poco perché si bruciano, si rovinano tempestivamente, provate a seguire le istruzioni e suggerimenti della guida riportata di seguito. Potrebbe rivelarsi d’aiuto per le vostre piante.

Non bagnate i fiori quando si annaffiano le piante o almeno, cercate di farlo il meno possibile, soprattutto se fa freddo. Non resistono neanche al sole se sono bagnati, poiché bruciano per effetto lente di ingrandimento. Non fate ristagnare l’acqua: tutte le piante che hanno il fiore sono sensibili alla comparsa di funghi per eccesso di annaffiature.

Non cambiate posto al vaso: le piante in fiore reagiscono ai movimenti e ai cambiamenti perdendo i fiori. Evitate di mettere le piante al centro del tavolo, perché dovreste spostarle ogni volta che sarà ora di mangiare. Evitate sempre di trapiantare la pianta solo perché non vi piace il vaso: potreste metterle all’interno di una cesta insieme ad altre piante in modo che si coprano i vasi che non vi piacciono, o potete metterla in un vaso più grande.

Non coltivate esemplari singoli. Le piante in fiore hanno bisogno di più umidità ed è difficile fornirgliela, poiché non si possono vaporizzare; esse trarranno beneficio dalla loro traspirazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *